Grazie a Elena Ravasio  del negozio MAteriaprima di Bergamo e a suo marito, il fotografo  Fabio Toschi, che ha scattato le foto del post.